Featured

Al via a Trani la Coppa dei Campioni Trofeo Italia Yachts

Trani– Inizia giovedì 30 marzo la V edizione della “Coppa dei Campioni – Trofeo Italia Yachts”, la cui organizzazione è stata affidata per quest’anno dal Comitato Ottava Zona della Federazione Italiana Vela alla Lega Navale Italiana Sez. di Trani, presieduta da Luigi Ventura, con il patrocinio di Regione Puglia, Capitaneria di Porto e Comune di Trani, e la collaborazione tecnica in mare del Circolo della Vela Bari.

Sugar 3, Italia Yachts 11.98 Campione del Mondo ORC in Classe C. Foto credit: YCCS/Studio Borlenghi

Le previsioni meteo al momento sono buone. Si prevede un vento da Ovest – Sud – Ovest con una intensità minore per la prima giornata di regate (venerdì 31), mentre il sabato e la domenica dovrebbero essere più divertenti in acqua per gli equipaggi grazie all’aumento del vento.

Una manifestazione, quella in programma a Trani, che dal suo inizio ad oggi è cresciuta moltissimo, per organizzazione e livello tecnico dei partecipanti. Tanto da attirare la partecipazione di imbarcazioni di livello nazionale e internazionale che grazie alle wild card date loro dall’VIII Zona Fiv hanno potuto partecipare alla manifestazione. Tra queste “Sugar 3” l’IY11.98 di Ott Kikkas (YC Parnu), campione del mondo in Classe C al Mondiale Orc 2022, e la sua “gemella” “Scugnizza”, di Enzo De Blasio (CC Napoli), vincitrice della storica Copa del Rey 2022 in Spagna nella categoria BMW ORC3.

E intanto è salito a 26 il numero delle imbarcazioni iscritte. Ai 24 che avevano già confermato la propria presenza infatti si sono aggiunti “Reve de Vie”, vice campione d’Europa nella categoria Corinthian gruppo C di vela d’altura 2021 e varie 2022 (già campione del mondo 2017); e “Canopus” della sezione velica Marina Militare Italiana di Taranto, attualmente in corsa nel Campionato Invernale di Taranto con un ottimo piazzamento.

Tra i partecipanti non mancare ovviamente il campione in carica “Trottolina Bellikosa Race” X35 di Saverio Trotta (YC Marina del Gargano) che lo scorso anno è tornata a casa con il bottino pieno conquistando Coppa dei Campioni, Trofeo Italia Yachts e Campionato zonale d’altura – Trofeo Don Ferdinando Capece Minutolo. E non mancherà nemmeno l’IY 9.98 “Unpòpergioco” di Niki Vescia (LNI Trani) che nella classifica Regata overall del 2022 era arrivata terza.

Presenti anche “Be wild”, Swan 42 di Renzo Grottesi (Club Vela Portocivitanova) che lo scorso anno era arrivata seconda in classifica Regata overall e prima nella classifica Regata Gruppo 1, seguita nella classifica di Gruppo 1 da “Morgan V” Swan 42 di Nicola De Gemmis (CC Barion), che arriva quest’anno sul campo di regata della Coppa dei Campioni con in tasca il titolo di vincitrice dell’edizione 2022 del Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura. Tra le conferme anche la presenza di “L’ottavopeccato”, M37 di Fabio Granieri (LNI Trani) che lo scorso anno, armata da Marco Mucci, sempre della LNI Trani, era arrivata terza nel Gruppo 2.

Articoli Correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *