Featured

America’s Cup: tutti in acqua, guai per Patriot, nuovo timone ok per Luna Rossa, primi voli per i francesi

Barcellona– Giornatona ieri nelle acque catalane, dove per la prima volta tutti e cinque gli AC75 sfidanti della 37th America’s Cup hanno navigato contemporaneamente grazie a un Garbi da SW tra i 10 e i 18 nodi con punte a 20. Si è visto l’esordio assoluto in navigazione a vela dei francesi di Orient Express.

Primi voli per Orient Express

Protagonista della giornata è stato Patriot di American Magic che, nell’ultima puggiata prima del rientro in porto, ha ingavonato violentemente riportando l’ingresso di molta acqua all’interno dello scafo, acqua che ha dovuto poi essere evacuata con l’ausilio di una pompa. In precedenza Patriot aveva anche subito due rotture ai fiocchi J3.

Pompe al lavoro per sgottare l’acqua entrata dentro Patriot a causa di un’ingavonata. Foto Fonolla/AC Recon
Pompe al lavoro per sgottare l’acqua entrata dentro Patriot a causa di un’ingavonata. Foto Fonolla/AC Recon
American Magic, Day 18 of AC75 (B3), Sailing day with Patriot in Barcelona. – 6June2024. 37th America’s Cup Recon.

Molto bene Luna Rossa, che è tornata a usare il nuovo timone, questa volta con risultati che il trimmer Andrea Tesei ha definito “Assai soddisfacenti, non posso svelare molto ma sono evidenti già alla vista le differenze con il timone precedente”. Al timone hanno iniziato James Spithill e Marco Gradoni, poi alternatosi con Francesco Bruni.

Luna Rossa ieri a Barcellona 37th America’s Cup recon
··Lunna Rossa Prada Pirelli
··AC75 B3
··D22
37th America’s Cup recon
··Lunna Rossa Prada Pirelli
··AC75 B3
··D22

Alinghi Red Bull Racing ha svolto una sessione di allenamento nel prestart utilizzando anche l’AC40 che ha impegnato l’AC75 in diverse sequenze di partenza.

Articoli Correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *