Featured

Coppa Regina dei Paesi Bassi, vittoria overall per Dagobah 2

Porto Ercole– Il Circolo Nautico e della Vela Argentario ha organizzato la 46esima edizione della sua classica dell’altura, la Coppa Regina dei Paesi Bassi. Le condizioni meteo, che prevedevano poco vento proveniente dal terzo quadrante, consigliavano al Comitato di Regata presieduto da Maurizio Giannelli, coadiuvato da Carlo Gargaglia e Fabio Andreuccetti, di modificare il percorso, eliminando il passaggio dell’isola di Montecristo. Percorso costruito tra le Formiche di Burano, Isola di Giannutri, Formiche di Grosseto, Isola del Giglio e lo scoglio dell’Argentarola per un totale di 129,5 miglia.

Venticinque le imbarcazioni iscritte tra Classe IRC, ORC e Double Handed: da Aria il Milius 60 di Federico De Lisi a Dagobah2, l’Elan 31 di Maurizio Micheli.

La prima imbarcazione a tagliare il traguardo dopo poco più di ventitré ore è stata Aria che si aggiudica la Coppa Challenge Marinariello.

Nella classifica Overall e Classe C sia in IRC sia in ORC conquista la prima posizione Dagobah2 che si aggiudica rispettivamente il Trofeo Challenge Giovanni Spingardi e la Coppa Regina dei Paesi Bassi. Secondo in Overall IRC Speedster, il Solaris 36 di Maria De Leo, terzo Fjore, il J35 di Luca Aprati.

Secondo in Overall ORC Javal2, il GS43 di Filiberto Gioia e terza posizione per Libertine, il Comet 45S di Marco Paolucci che conquista anche entrambe le classifiche in equipaggio doppio.

 

Articoli Correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *