Featured

Il nuovo C Cat 65 di Comar Yachts

Fiumicino– Entrato ufficialmente nella gamma del cantiere Comar Yachts, il C Cat 38 sostituisce il C Cat 37 che dal 2015 ha registrato grandi successi: ce ne sono molti in navigazione soprattutto in Italia, Francia e Cina. Il nuovo C CAT 38 avrà il suo battesimo ufficiale nella partecipazione alla prossima Atlantic Rally for Cruiser.

DCIM100MEDIADJI_0275.JPG

Intanto nel Cantiere Comar Yachts di Fiumicino (Roma) vengono scattate le immagini del nuovo C CAT 65 appena ‘sgusciato’. E’ impressionante con i suoi 225 mq circa calpestabili tra interni ed esterni,  e presto potremo seguire le fasi di accoppiamento dello scafo con la coperta.

Questo catamarano è il frutto di anni di ricerca, sviluppo e passione per il mare, destinato a ridefinire gli standard di comfort, efficienza e prestazioni.

Il C CAT 65 combina un design elegante e moderno con una funzionalità impeccabile. Le linee aerodinamiche e gli spazi ben studiati offrono un’esperienza di navigazione senza pari, sia per brevi crociere che per lunghi viaggi transoceanici. Gli interni sono spaziosi e luminosi, arredati con materiali di grande qualità, e garantiscono un comfort eccezionale, creando un ambiente raffinato e accogliente per gli ospiti.

 Il nuovo multiscafo è stato progettato per offrire prestazioni superiori, il C CAT 65 è equipaggiato con potenti motori e una configurazione velica ottimizzata, garantendo velocità elevate e una navigazione stabile anche nelle condizioni più impegnative. La costruzione robusta e leggera, ottenuta grazie all’uso di materiali compositi di alta qualità, assicura durabilità e resistenza, mantenendo al contempo un peso ridotto per migliorare l’efficienza e le prestazioni.

Per Comar Yachts, da oltre 30 anni, la sicurezza degli ospiti e dell’equipaggio è una priorità assoluta.  Nelle sue linee e nella costruzione del C CAT 65 ogni dettaglio è stato attentamente studiato per garantire la massima affidabilità in mare. Ad iniziare dal design strutturale e dai materiali di costruzione: per il primo strato al posto del classico gelcoat bianco ne è stato utilizzato uno trasparente che ha come caratteristica peculiare il vantaggio del controllo estremo della qualità dell’infusione, una volta sgusciati gli scafi,   passando per i sistemi di monitoraggio e controllo.  Ogni aspetto del catamarano è stato sviluppato per offrire una navigazione tranquilla e sicura.

Sostenibilità Ambientale Consapevoli dell’importanza della protezione del nostro pianeta, abbiamo incorporato soluzioni sostenibili nella costruzione del C CAT 65. L’uso di materiali eco-compatibili, come l’utilizzo del carbonio rigenerato come primo strato su tutta la coperta, la gestione efficiente delle risorse e l’adozione di tecnologie pulite come il riciclo degli stampi di altre barche XD. Comar Yachts ha iniziato ad utilizzare le bio resine e il  bio gelcoat per alcune parti della barca ed il pet riciclato per i controstampi.  Passi che dimostrano l’ impegno  di Comar Yachts per un futuro più verde.

Il nuovo C CAT 65 non è solo un catamarano; è un simbolo di eccellenza nel design e nelle prestazioni, il cui varo è previsto per Luglio 2025. Presto nuove fasi di lavorazione.

 

Articoli Correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *